Oggi è il:27 September, 2022
Un sito web è un insieme di pagine collegate tra loro. Le pagine vengono create dal web designer e quindi caricate sul server.

Come viene creato un sito Web: una guida semplice

Ogni giorno vengono creati oltre mezzo milione di nuovi siti web, lo sapevi? E con l’avvento di nuovi strumenti e piattaforme per la creazione di siti Web, è diventato più facile che mai per chiunque creare un sito Web in pochi minuti. Se sei un Content Creator devi prendere seriamente in considerazione di avere un tuo sito web.

Ma come si crea un sito web?

Prima di approfondire gli aspetti tecnici della creazione di un sito web, è importante comprendere le basi del funzionamento di un sito web.

Che cos’è un sito Web?

Un sito Web è una raccolta di pagine Web e file digitali come testo, immagini e altri contenuti multimediali, archiviati su un server Web e accessibili agli utenti tramite Internet.

Le pagine Web sono collegate tra loro da collegamenti ipertestuali e sono accessibili tramite un nome di dominio (ad es. www.esempio.com ). Esattamente come questo sito che stai leggendo.

I siti Web vengono creati utilizzando una varietà di linguaggi di programmazione e software diversi. Il linguaggio più comune per lo sviluppo di siti Web è HTML, che sta per Hyper Text Markup Language.

Altri linguaggi comuni utilizzati per lo sviluppo di siti Web includono CSS (Cascading Style Sheets), JavaScript e PHP. La maggior parte dei siti Web viene creata utilizzando una combinazione di queste varie lingue.

Come vengono creati i siti web?

Un sito Web viene creato utilizzando il codice che viene ospitato su un server Web. Il codice viene scritto e quindi salvato come file su un server web.

Un server web è un computer connesso a Internet. Quando qualcuno digita un indirizzo web nel proprio browser, invia una richiesta per questi file che sono archiviati su quel server web.

Il server Web invia quindi questi file al browser dell’utente e viene visualizzato il sito Web.

Puoi pensarlo come affittare uno spazio ufficio per la tua attività. Proprio come hai bisogno di uno spazio fisico per condurre affari, hai bisogno di uno spazio su Internet per ospitare il tuo sito web.

I nomi di dominio sono il modo in cui le persone trovano il tuo sito web su Internet. Un nome di dominio è come un indirizzo per il tuo sito web. Proprio come hai bisogno di un indirizzo per trovare un edificio, le persone hanno bisogno di un nome di dominio per trovare il tuo sito web.

I nomi di dominio vengono acquistati dai registrar di domini e quindi indirizzati al server Web in cui è ospitato il tuo sito Web.

La creazione di un sito Web può essere semplice come creare alcuni file HTML e caricarli su un server Web. Oppure può essere un processo complesso che coinvolge più membri del team e centinaia di righe di codice.

Le dimensioni e la complessità di un sito Web sono spesso determinate dallo scopo o dagli obiettivi del sito Web. Un sito Web semplice per una piccola impresa potrebbe richiedere solo una manciata di pagine, mentre un sito Web più complesso per un negozio online potrebbe richiedere centinaia o addirittura migliaia di pagine.

Il processo di creazione di un sito Web può essere suddiviso in quattro passaggi fondamentali:

  1. Pianificazione : questo è il primo passo nella creazione di un sito Web e implica la determinazione dello scopo, degli obiettivi, del pubblico di destinazione e della struttura generale del sito.
  2. Design : la fase di progettazione include la creazione di un mockup visivo del sito Web e la decisione sull’aspetto generale.
  3. Sviluppo : questa fase è quando viene scritto il codice vero e proprio per il sito web.
  4. Lancio : La fase di lancio è quando il sito web viene reso attivo e accessibile al pubblico.

Questi quattro passaggi non sono sempre seguiti in modo lineare e spesso si verificano sovrapposizioni tra le diverse fasi.

Ad esempio, la fase di sviluppo potrebbe iniziare prima del completamento del progetto. Oppure, la fase di lancio potrebbe essere ritardata mentre vengono aggiunte funzionalità aggiuntive al sito.

Il processo di creazione di un sito Web può essere complesso, ma comprendere le basi ti aiuterà a capire meglio come sono realizzati i siti Web.

Creazione di un sito web passo dopo passo

Il primo passo nella creazione di un sito web è la registrazione di un nome di dominio. Questo è l’indirizzo che gli utenti digiteranno nel proprio browser web per accedere al tuo sito. Dopo aver registrato un nome di dominio, è necessario configurare l’hosting web.

L’host web è la società che ti fornirà lo spazio sul loro server in cui vivrà il tuo sito web. Alcuni provider di web hosting offrono anche la registrazione del nome di dominio, il che significa che puoi acquistare il tuo nome di dominio direttamente da loro e anche ospitare con loro, uccidendo due piccioni con una fava.

Una volta che il tuo dominio è stato configurato con il tuo provider di hosting web, puoi iniziare a creare il tuo sito web. Ma prima dovrai decidere quale piattaforma o software desideri utilizzare.

A questo punto, ci sono 3 opzioni per creare un sito web:

  • Usa un builder di siti web
  • Utilizzare un sistema di gestione dei contenuti (CMS)
  • Codice manuale da zero

Builder di siti web

I costruttori di siti Web sono piattaforme all-in-one che ti consentono di creare un sito Web senza alcuna esperienza di codifica o progettazione. Il processo è abbastanza semplice e diretto. La maggior parte di queste piattaforme dispone di editor drag-and-drop che semplificano l’aggiunta di contenuti e la progettazione del tuo sito web.

I costruttori di siti Web più popolari sono

  • Wix
  • Weebly
  • Squarespace

Sebbene ci siano altri builder di siti Web, questi tre sono di gran lunga i più popolari e utilizzati da milioni di persone in tutto il mondo che cercano di creare un sito Web.

Pro:

Più facile da usare : non hai nulla da installare o impostazioni tecniche con cui armeggiare. Accedi alla dashboard del tuo costruttore di siti Web e inizia a progettare con procedure guidate e modelli che includono una semplice funzionalità di trascinamento della selezione.

Nessuna conoscenza di sviluppo web necessaria : per ottenere un sito web è necessaria un’esperienza di programmazione o web design pari a zero. L’intero processo di creazione di un sito Web è gestito dall’interfaccia utente intuitiva che fa tutto per te.

Modelli integrati : è già disponibile un’ampia gamma di modelli, template da utilizzare. Ognuno ha il proprio design tematico coerente con i diversi settori in modo da ottenere ciò che funzionerà meglio per le tue esigenze. Inoltre, puoi utilizzare i modelli come punto di partenza per iniziare a personalizzare esattamente ciò che desideri alla fine.

Molti includono funzionalità di eCommerce : se desideri avviare un negozio online, è facile come scegliere un modello, aggiungere i tuoi prodotti e configurare il tuo processore di pagamento. Puoi fare tutto questo in un giorno da solo. Non devi preoccuparti di come viene creato un sito Web perché il costruttore di siti Web si occuperà di questo per te.

Contro:

Limitazioni nel design e nella funzionalità : se desideri avere un sito Web davvero unico che non assomigli a tutti gli altri siti Web costruiti sulla stessa piattaforma, ti sarà difficile. Questo perché sei limitato ai design, alle caratteristiche e alle funzionalità offerte dal costruttore di siti Web. Sebbene tu possa sicuramente personalizzare il tuo sito Web in una certa misura, ci sono ancora dei limiti.

Più difficile da scalare : una volta che il tuo sito web inizia a ricevere più traffico, potresti iniziare a sentire i limiti del tuo costruttore di siti web. Se desideri aggiungere più funzionalità o funzionalità al tuo sito Web, potrebbe essere necessario eseguire l’aggiornamento a un piano più costoso o migrare del tutto a una piattaforma diversa.

Non facile da migrare : poiché i costruttori di siti Web utilizzano sistemi proprietari, può essere difficile migrare il tuo sito Web su una piattaforma diversa se decidi di passare in un secondo momento. Non è così facile come esportare i tuoi contenuti e importarli nella nuova piattaforma. Potrebbe essere necessario assumere uno sviluppatore che ti aiuti a farlo.

Nel complesso, i costruttori di siti Web sono in genere molto intuitivi e facili da usare, il che li rende una buona opzione per coloro che non hanno familiarità con lo sviluppo Web.

Sistema di gestione dei contenuti (CMS)

Un CMS è una piattaforma web che ti consente di creare e gestire i contenuti del tuo sito web senza alcuna esperienza di codifica. Un CMS è più potente di un costruttore di siti Web e ti offre un maggiore controllo sull’aspetto, la sensazione e la funzionalità del tuo sito Web.

Le piattaforme CMS più popolari sono

  • WordPress
  • Joomla
  • Drupale

WordPress è di gran lunga il CMS più popolare, alimentando oltre il 30% di tutti i siti Web su Internet. Mentre ci sono altre piattaforme CMS là fuori, queste tre sono di gran lunga le più popolari e utilizzate da milioni di persone in tutto il mondo che cercano di creare un sito web.

Pro:

Più controllo : con un CMS, hai un maggiore controllo sul design e sulla funzionalità del tuo sito web. Questo perché puoi installare temi e plug-in per aggiungere più funzionalità e funzionalità al tuo sito web.

Più flessibile : un CMS è più flessibile di un costruttore di siti Web perché non sei limitato ai design, alle caratteristiche e alle funzionalità offerte. Puoi estendere il tuo sito web in qualsiasi modo desideri installando temi e plugin. Ad esempio, se desideri la funzionalità di e-commerce, puoi installare un plug-in per aggiungerla.

Migliore per la SEO : la maggior parte delle piattaforme CMS sono migliori per la SEO rispetto ai costruttori di siti web. Questo perché sono più flessibili e ti consentono di controllare cose come la struttura dell’URL del tuo sito web, lo schema, i tag del titolo e le meta descrizioni.

Facile da migrare : se in seguito decidi di passare a un altro host del sito web, è facile migrare il tuo sito web. Puoi semplicemente esportare i tuoi contenuti e importarli nella nuova piattaforma. Anche questo è quasi altrettanto facile da migrare tra diverse piattaforme CMS.

Contro:

Richiede alcune conoscenze tecniche : sebbene un CMS sia relativamente facile da usare a seconda di quale scegli, richiede alcune conoscenze tecniche per la configurazione e l’uso. Avrai bisogno di sapere come installare e configurare temi e plugin e come risolvere eventuali errori che potresti incontrare.

Non così facile da usare come un costruttore di siti web : un CMS non è così facile da usare come un costruttore di siti web perché è necessario avere alcune conoscenze tecniche per usarlo. Se non hai almeno una certa familiarità con lo sviluppo web, all’inizio potresti trovare un CMS difficile da usare.

Nel complesso, un CMS è una buona opzione per coloro che desiderano un maggiore controllo sul design e sulla funzionalità del proprio sito Web. Se non ti dispiace fare un po’ di lavoro tecnico, allora un CMS potrebbe essere la piattaforma giusta per creare un sito web.

Codice Sito Web da zero

La terza opzione per creare un sito Web è codificarlo manualmente da zero. Ciò significa scrivere tutto il codice sorgente per il tuo sito Web da una pagina vuota utilizzando HTML, CSS e JavaScript.

Esistono framework di codifica che possono semplificare questo processo fornendo un punto di partenza di base per il tuo sito Web, ma dovrai comunque avere una vasta esperienza di codifica per utilizzarli. Alcuni dei framework di codifica popolari sono:

  • Bootstrap
  • AngularJS
  • ReactJS
  • jQuery
  • Rubino su rotaie
  • TortaPHP
  • Laravel
  • Symfony
  • CodeIgniter

Se non sai cosa sono queste cose, allora la codifica di un sito Web non fa per te. Questa opzione è più adatta per chi ha esperienza nello sviluppo web o nella codifica in quanto richiede un livello più elevato di competenza tecnica.

Pro:

Controllo completo : quando codifichi manualmente un sito Web da zero, hai il controllo completo sul design e sulla funzionalità del tuo sito Web. Non sei limitato da ciò che un costruttore di siti Web o CMS può fare perché hai una conoscenza approfondita di come vengono creati i siti Web e sai esattamente cosa fare per ottenere ciò che desideri.

Completamente personalizzabile : un sito Web codificato a mano è completamente personalizzabile perché non sei limitato all’utilizzo di temi o plug-in. Puoi codificare tutto ciò che vuoi nel tuo sito web.

Contro:

Più difficile da fare : un sito Web codificato a mano è più difficile da creare rispetto a un costruttore di siti Web o CMS perché richiede conoscenze di codifica. Se non hai familiarità con HTML, PHP, CSS, JavaScript, database, MySQL, librerie, FTP, controlli di versione e gestione dei server, allora ti sarà difficile creare un sito web da zero.

Più tempo : anche la creazione di un sito Web codificato manualmente richiederà più tempo perché devi codificare tutto da zero. Questa opzione non è adatta a chi vuole creare un sito web velocemente.

Infine, un sito Web codificato a mano è più adatto a chi ha esperienza nella codifica o nello sviluppo web. Se non hai familiarità con la codifica, dovresti utilizzare un costruttore di siti Web o un CMS o semplicemente assumere uno sviluppatore per creare un sito Web per te.

Conclusione

Come puoi vedere, ci sono tre modi principali per creare un sito Web: utilizzare un costruttore di siti Web, utilizzare un CMS o codificarlo manualmente da zero. Ogni opzione ha la sua serie di pro e contro che dovrai considerare prima di decidere quale è giusta per te.

Se desideri un modo semplice per creare un sito Web senza necessità di codifica, un costruttore di siti Web è l’opzione migliore. Se stai cercando un maggiore controllo sul design e sulla funzionalità del tuo sito Web, un CMS potrebbe essere una scelta migliore. Infine, se hai esperienza nella codifica o nello sviluppo web, potresti voler codificare manualmente il tuo sito web da zero.